Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Cronologia della Letteratura Rumena - UniFI
Menù principale

Pavelescu Cincinat

Data e luogo di nascita
2 novembre 1872, Bucarest
Data e luogo di morte
30 novembre 1934, Braşov
Abstract

Poeta, pubblicista e drammaturgo, consacrato nel periodo interbellico. Studi di diritto (dottorato in 1897), entra in magistratura. Esordisce come poeta su Biblioteca familiei [La Biblioteca della famiglia] (1891), quindi diventa uno dei collaboratori più importanti di Literatorul [Il Letterato] (dal 1892), dove sarà primo-redattore e successivamente condirettore (1893). Primo-redattore di Convorbiri critice [Conversazioni critiche] (1907-1908), fa parte della direzione della rivista Falanga literară [La Falange letteraria] (1910). È il primo presidente della Società degli Scrittori Rumeni (1908). Poeta e teorico della poesia, la sua decisa opzione per il simbolismo non è sostenuta da un’adeguata forza creativa;  ricorda piuttosto la poesia  romantica minore, discorsiva, “con simboli”, orientata verso formule tradizionali, sebbene coltivi anche il verso libero (si veda Cîntecul omului [Il canto dell’uomo] – 1901)

Bibliografia

Despre agenţii diplomatici. Teză de doctorat [Sugli agenti diplomatici. Tesi di dottorato] (Bucureşti, 1897); Poezii [Poesie] (Bucureşti, 1911) 

PDF
 
 
ultimo aggiornamento: 30-Ott-2019
Unifi Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI) Home Page

Inizio pagina