Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Cronologia della Letteratura Rumena - UniFI
Menù principale

Poteca Eufrosin

Data e luogo di nascita
1785, Nucşoara, Prahova
Data e luogo di morte
10 dicembre 1858, Gura Motrului, Mehedinţi
Abstract

Predicatore, traduttore. Dopo aver compiuto gli studi presso l’Accademia Greca di Bucarest, rimane in questa istituzione come professore dal 1812 al 1816; dal 1818 insegna geografia e religione nella scuola di Gh. Lazăr. Nel 1820 è mandato a Pisa e a Parigi, dove continua gli studi superiori. Dal 1825 al 1832 insegna filosofia al Collegio di “Sf. Sava” di Bucarest. Erede della tradizione omiletica inaugurata da Antim Ivireanul e continuata da Petru Maior e Chesarie di Rîmnic, Poteca è un oratore che combina il rigore etico con l’impeto della passione retorica

Bibliografia

Cuvinte panighirice şi moralnice [Discorsi encomiastici e morali] (Bucureşti, 1826); Manual de catihis religios şi moral [Manuale di catechesi religioso e morale] (Buzău, 1839); Predici şi cuvîntări [Prediche e discorsi], studiu introductiv şi note de arhim. Veniamin Miele (Rîmnicul Vîlcea, 1893); traduzioni: J.Th. Heineccius, Filosofia cuvîntului şi a năravurilor [La filosofia della parola e dei costumi] (Buda, 1829); Claude Fleury, Obiceiurile israilitenilor şi ale creştinilor [Le abitudini degli israeliti e dei cristiani] (Bucureşti, 1845); J. B. Massillon, Mic post ori Cuvinte alese [Piccolo digiuno o Discorsi scelti] (Bucureşti, 1846); Bossuet, Vorbire asupra istoriei universale [Discorso sulla storia universale] (Bucureşti, 1853) 

PDF
 

 

 

 

 
ultimo aggiornamento: 10-Nov-2019
Unifi Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI) Home Page

Inizio pagina